Il mondo fino a ieri

La prerogativa di Homo sapiens è la capacità di sopravvivere negli ambienti più diversi, di trasformarli ai propri fini, di riadattarsi molto rapidamente a nuove nicchie ecologiche, ben prima che i geni abbiano il tempo di adeguarsi al cambiamento. L’apprendimento individuale e sociale, la diversità fra popolazioni e la cultura fanno tutti parte di questa strategia evolutiva indubbiamente di successo.

Continua a leggere

Recensione di ‘La forma degli animali’

Il biologo Adolf Portmann (1897-1982) ha insegnato zoologia all’Università di Basilea dal 1931 al 1968. Accanto all’attività di insegnamento e ricerca, nel corso della sua carriera ha portato avanti una riflessione teorica sui limiti delle scienze naturali, dando vita a un approfondimento interdisciplinare sospeso tra biologia teoretica, estetica, antropologia e filosofia. La forma degli animali (Die Tiergestalt, 1960), seconda edizione

Continua a leggere

Recensione di ‘La sacra causa di Darwin’

È difficile sottovalutare il contributo di Adrian Desmond e James R. Moore alla storia della scienza e della scienza vittoriana in specie. Studi quali The Post-Darwinian Controversies (1979) o The Politics of Evolution (1989) hanno indubbiamente inaugurato nuovi orizzonti storiografici nei campi, rispettivamente, dell’impatto del darwinismo sul pensiero religioso e delle concezioni evoluzionistiche predarwiniane, permettendo di rivisitare convinzioni consolidate. Al

Continua a leggere
1 2 3